venerdì 25 settembre 2015

Storytelling : l’arte di creare una storia visionaria.

di Thaon D'Egidio


Spesso , sarà capitato anche a voi di verificarlo , gli intelletti migliori esistono vicini , ma non ce ne accorgiamo subito.
Ero intento a fare degli studi approfonditi sulle vecchie e nuove tecniche di storytelling , completamente rapito per giorni e giorni in letture , video recensioni , report e pubblicazioni
Mi alzo , lo ricordo bene , per prendermi una cosa da bere dal frigo , non che la sete avesse un qualche significato , tanto ero assorto nei miei studi , si trattava semplicemente di uno stratagemma per mimare una distrazione che non poteva comunque vincere tanto interesse .
Sgranchisco le gambe e il corpo per pochi passi e mi dirigo verso il frigo che da giorni sembra osservarmi disinteressato ai miei pensieri e alle mie vicissitudini , ma almeno tollerante e neutro alla mia presenza .
In quell'istante dalla nebbia dei pensieri si delinea una domanda , una curiosità , quasi fosse la prima spremitura di una faticosa vendemmia : dicevo a me stesso “ Certo ,però , che se a immaginare , strutturare e scrivere fosse un visionario , un anticonformista , una persona distante dalle meccaniche consumistiche , ebbene , allora si che lo storytelling sarebbe qualcosa di straordinario .
Chiudi il frigo e porto con me la bottiglia d’acqua come il trofeo della mia meritata distrazione , e continuo a vagare per un po’ , guardando fuori dalla finestra un cielo scuro e minaccioso . Ecco , asserisco assorto , ci vorrebbe qualcuno capace di convertire in storia un cielo gotico e straordinario come questo , un intelletto schivo e libero dai classici condizionamenti massmediatici . Ecco il momento di una creazione ! La vera fortuna di un’idea risiede talvolta nella casualità di una semplice parola : gotico .
Da molto tempo associo questo aggettivo a uno dei miei autori di genere preferiti . Dopo aver letto e riletto varie volte “Terrore Cosmico” mi sono appassionato al suo genere tanto che seguo spesso i suoi articoli e pubblicazioni sul blog .
Ma certo ! Sandro esclamo : chi meglio di lui potrebbe creare un qualcosa di straordinario in merito ! Ed io che mi sono sorbito ore e ore di video e storie inerenti allo storytelling aziendale , mentre la soluzione perfetta alle mie ambizioni era così vicina , addirittura tra le mie amicizie : Sandro Fossemò.
Ed eccomi qui , addirittura ospitato in un guest post di uno dei miei blog preferiti .

Che dire … è un’immenso onore, per me, avere la possibilità di invitare un autore di questo spessore alla produzione di un esempio di storytelling che , ne sono certo , avrà un eco mediatico virale .

Nessun commento:

Posta un commento